venerdì 25 settembre 2015

Livecode 64 bit per Mac

Come sapete si sono attivate varie campagne di raccolta fondi con lo scopo di aggiungere delle funzioni a livecode.
Un utente è così preso dal bisogno di fare una versione a 64 bit sul Mac che ha deciso di raddoppiare ogni donazione fatta per questo progetto. In poche parole lui metterà la stessa cifra che ogni altro verserà: se voi versate 10 €, lui verserà 10 €.
La pagina di questa funzionalità è qui: https://livecode.com/project/mac-64%C2%ADbit-support/
La persona che ha fatto questo annuncio è Todd Fabacher  della società Digital Pomegranate.
Uno dei problemi che impediscono di passare a 64bit su Mac (su Linux è già disponibile) è il sistema multimediale, finora basato su quicktime che Apple non supporta a 64 bit. Per passare a 64bit su Mac bisogna riscrivere tutte le API multimediali.
Passando a 64 bit verranno riscritte tutte le API per Mac utilizzando le nuove disponibili.
Se siete degli utilizzatori Mac forse è il caso di donare qualche soldo a questa causa.