martedì 6 maggio 2014

Dispositivi supportati

Quali dispositivi supporta Livecode?
Molti più di quelli che potreste immaginare, dalla pagina http://downloads.livecode.com/livecode/ trovate tutte le versioni pubbliche.
I dispositivi supportati pubblicamente sono:
  • Windows, tutte le versioni da Windows 2000 in poi (Xp e Windows Server inclusi)
  • Linux (tutte le versioni con kernel 2.4 o superiore)
  • MacOS dalla versione 10.3.9 in poi
  • Android dalla versione 2.2 in poi
  • iOS 4.0 o superiore
  • Kindle fire
  • Raspberry Pi (il download è in fondo alla pagina dei download)
  • Server web sia su Windows, Linux e Mac
Ho testato personalmente il funzionamento su Raspberry Pi (processore ARM) e devo dire che è egregio e fluido.
Pochi sanno che Livecode può essere usato anche come webserver al posto di Apache e PHP; qui potete trovare una guida a tal proposito: http://livecode.com/developers/guides/server/
La sintassi nei webserver Livecode è estremamente semplice, basta usare il tag <?lc come quello <?php, ecco un esempio:
<html>
<head></head>
<body>

<?lc put "hello world" ?>
</body></html>